Cartografie, Web-GIS e modelli interattivi: verso un sistema "globale" di referenziazione dei dati di rilievo architettonico

Simone Garagnani, Roberto Mingucci, Aurelio Muzzarelli

Abstract


La geomatica consente oggi un approccio critico all’uso della rappresentazione digitale del territorio. Nell’articolo viene presentato, anche attraverso un esempio, il potenziale di questa rappresentazione informativa attraverso la definizione di Archivi Informativi Multimediali, sistemi concepiti per raccogliere, gestire e visualizzare elementi conoscitivi per scenari architettonici alle diverse scale (di comparto e di edificio). La strutturazione e la formalizzazione di questi archivi (A.I.M.), prevede la connessione ipertestuale verso un supporto cartografico in grado di georeferenziare le informazioni di rilievo ed analisi. Prescindendo dai sistemi S.I.T. web-oriented di tipo commerciale, sono stati individuati programmi ad accesso gratuito, fruibili in rete, per realizzare un percorso in grado di ospitare e relazionare i tematismi prefigurati da un A.I.M. su una base dati cartografica digitale liberamente fruibile. La procedura individuata è utilizzabile per organizzare e georeferenziare i risultati di campagne di rilievo ambientale ed architettonico, sviluppate da più gruppi ed in epoche differenti, per formare un archivio progressivamente aggiornabile.

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.1828-5961/1400

Copyright (c) 2008 Simone Garagnani, Roberto Mingucci, Aurelio Muzzarelli

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons

ISSN 1828-5961
Registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 7896 del 30 ottobre 2008

La rivista è ospitata e mantenuta da ABIS-AlmaDL [privacy]