Il recupero integrato dei centri storici: documentazione, rilievo e comunicazione per la sostenibilità e la protezione sismica

Giuseppe Amoruso

Abstract


I centri storici italiani sono il risultato di un processo generativo che ne ha plasmato la forma e che ne ha stratificato i segni ed i linguaggi nelle varie epoche. Favorire la cultura delle tradizioni permette lo sviluppo di un ambiente urbano sostenibile che consente di compattare le città, concentrando i servizi e sfruttare l’habitat naturale per il commercio, i centri storici. La necessità di codici grafici per gestire le azioni di recupero integrato è oramai assunta come necessaria; trova soluzione nell’introduzione di repertori tipologici e quaderni del recupero che derivano da una accurata campagna di rilevamento e documentazione che riguarda le caratteristiche formali, estetiche e funzionali. Nella pratica contemporanea il mercato della sostenibilità e della protezione sismica rischia di prendere il sopravvento sulle scelte sociali e culturali a medio-lungo termine portando la progettazione a considerare solo gli aspetti tecnici e tecnologici.

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.1828-5961/1802

Copyright (c) 2009 Giuseppe Amoruso

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons

ISSN 1828-5961
Registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 7896 del 30 ottobre 2008

La rivista è ospitata e mantenuta da ABIS-AlmaDL [privacy]