Rilievo e documentazione per il restauro del centro storico. Il caso dell'Aquila dopo il sisma del 2009

Mario Centofanti

Abstract


Il Seminario è parte delle attività di ricerca correlate al Programma di interesse nazionale finanziato su fondi MIUR PRIN 2008, dal titolo "Modelli complessi per il patrimonio architettonico-urbano", sul quale sono attive  cinque Unità di ricerca di altrettante sedi Universitarie Italiane. La unità operativa dell'Aquila, ha naturalmente rivolto i suoi interessi anche al centro storico dell'Aquila colpito dal sisma del 6 aprile 2009 e che nei suoi 168 ettari ricomprende  un patrimonio architettonico e artistico di notevole valore. La strategia di intervento messa in campo dalle Istituzioni, a tre anni e mezzo dall’evento, ancora non riesce a dare risposte concrete. A fronte  si propone la necessità di costruire un vero e proprio Progetto di restauro del Centro Storico sull'obiettivo di una necessaria ricomposizione formale e figurativa, e del coordinamento dei singoli interventi. Progetto che deve fondare su un ampio e organico sistema di conoscenze delle architetture e della città storica.


Parole chiave


rilievo; documentazione; restauro; città storica

Full Text

PDF (Italiano)

Riferimenti bibliografici


Brandi, C. (1997). Teoria del restauro, Torino, Einaudi.

Bonelli R., (1963). Il Restauro architettonico, voce Restauro in Enciclopedia Universale dell’Arte, vol. XI, Venezia-Roma, pp. 344-351

Brusaporci S., a cura di, Sistemi informativi integrati per la tutela, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico e urbano.Roma:Gangemi, 2010;

Centofanti M., (2010). Modellazione infografica del rilievo ed analisi del patrimonio storico-architettonico nelle procedure integrate per la conservazione, la tutela e la valorizzazione. In: Sistemi informativi integrati per la tutela, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico e urbano. p. 16-21, Roma: Gangemi.

Centofanti M., Marotta A., Mingucci R., Cigola M., Ippoliti E., (2010). Modelli complessi per il patrimonio architettonico urbano, Programma di Ricerca MIUR PRIN 2008-2010.

Centofanti M., Colapietra R., (1997) L’Aquila i palazzi, Roma, Ediarte.

Centofanti M., Colapietra R., Antonini O., Paqualetti T., (2010). Aquila dalla fondazione alla renovatio urbis, L’Aquila, Textus.

Centofanti M., Brusaporci S., (2012). Architectural 3D modeling in historical buildings knowledge and restoration processes. In: Less More architecture design landscape. Aversa (Italia), Capri (Italia), 21 magggio 2012 - 2 giugno 2012, NAPOLI:La Scuola di Pitagora, ISBN: 9788865421284.

Centofanti M., Brusaporci S., (2011). Il disegno della città e le sue trasformazioni, in Città e Storia.

Centofanti M., Brusaporci S., (2012). Interpretative 3D digital models in architectural surveying of historical buildings in Computational Modelling of Objects Represented in Images. Roma, 5-7 Settembre 2012, p. 433- 438, London:CRC Press.

Centofanti M., Brusaporci S., (2011). L’Aquila Invisible City: surveying, preservation and restoration of the city in SAVE Heritage: sefeguard of architectural, visual, environmental heritage, Napoli:La scuola di Pitagora.

Centofanti M., Brusaporci S., (2011). Per il restauro del centro storico dell’Aquila. Arkos, vol. 20; pp. 21-29, ISSN: 1974-7950

Milani L., Morisi C., Calderini C., Donatelli A., a cura di. (2011). L’ Università e la ricerca per l’Abruzzo, L’Aquila, Textus. Comune di L’Aquila, (2011). Piano di ricostruzione.




DOI: 10.6092/issn.1828-5961/3367

Copyright (c) 2012 Mario Centofanti

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons

ISSN 1828-5961
Registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 7896 del 30 ottobre 2008

La rivista è ospitata e mantenuta da ABIS-AlmaDL [privacy]