Memetica della rappresentazione

Roberto De Rubertis

Abstract


In questo articolo analizzerò la genesi fisiologica della rappresentazione per poi illustrarne gli sviluppi, soprattutto in un’ottica evoluzionistica, e mostrerò come questi siano prevalente esito di circostanze accidentali, piuttosto che di deliberate volontà di perfezionamento.
In particolare sosterrò che la rappresentazione si è comportata come un meme e che è pervenuta alla propria progressiva evoluzione entrando in simbiosi con le diverse culture in cui si è diffusa e servendosi, “inconsapevolmente”, in tale attività, dell’opera umana.
Mostrerò quindi come in questa operazione la geometria sia un elemento chiave, legata alla rappresentazione sia nel costruire immagini tramite operazioni grafiche sia nel costruire edifici tramite operazioni concrete.


Parole chiave


rappresentazione; geometria; evoluzione; memetica

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.1828-5961/3148

Copyright (c) 2012 Roberto De Rubertis

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons

ISSN 1828-5961
Registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 7896 del 30 ottobre 2008

La rivista è ospitata e mantenuta da ABIS-AlmaDL [privacy]