Geometrie complesse e modellazione fisica per la costruzione dell’architettura

Maria Pignataro

Abstract


La costruzione dell’architettura è preceduta, sempre più spesso, dalla costruzione del suo modello fisico e ciò dipende dalla complessità dalle forme geometriche che caratterizzano il progetto e dalla evoluzione delle tecniche di produzione dei modelli fisici.
Per le geometrie dell’architettura contemporanea, molto variabili nel loro sviluppo tridimensionale, la rappresentazione sullo schermo piatto del computer risulta spesso insufficiente mentre il ricorso al loro modello fisico permette di cogliere a colpo d’occhio l’insieme del progetto e di verificarne meglio le forme.
La realizzazione del modello comporta trasformazioni sostanziali del progetto architettonico con l’applicazione di nuove costruzioni geometriche del modello, del tutto peculiari, basate su un processo di estrema semplificazione delle forme. Si vuole qui documentare il lavoro didattico sviluppato nel corso di “Modellazione 3d”.


Parole chiave


architetture di forma complessa, modellazione digitale, modellazione fisica, prototipazione rapida, controllo del progetto

Full Text

PDF (Italiano)

Riferimenti bibliografici


AA.VV. (2002), Rapid design and manufacture tools in architecture, in Automation in construction, n.11

AA.VV. (2010), Advanced in architectural geometry, Springer-Verlag, Vienna.

Pignataro, Maria (2007), Modello virtuale e modello fisico, un percorso iterativo, in Atti del Convegno Sistemi informativi per l’architettura, EArcom, Dip. ARDUS, Università Politecnica delle Marche, Alinea Editrice.

Pignataro, Maria (2011), Modellando-Modellando, Maggioli Editore, Rimini.

Carpo, Mario (1998), L’architettura dell’età della stampa, Jaca Book, Milano.

Ciammaichella Massimiliano (2002), Architettura in NURBS. Il disegno digitale della deformazione, Testo & Immagine, Torino.

Converso, Stefano (2009) Il progetto digitale per la costruzione. Cronache di un mutamento professionale, Maggioli Editore, Rimini.

Imperiale Alicia (2001), Bidimensionalità, tensioni superficiali nell’architettura digitale, Testo&immagine Ed., Torino.




DOI: 10.6092/issn.1828-5961/3184

Copyright (c) 2012 Maria Pignataro

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons

ISSN 1828-5961
Registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 7896 del 30 ottobre 2008

La rivista è ospitata e mantenuta da ABIS-AlmaDL [privacy]