Catalogazione, analisi e comunicazione di modificazioni urbane. Lo scorcio del lavatoio di Borgo Solestà ad Ascoli Piceno dalla Collezione artistica di Giulio Gabrielli

Alessandra Meschini

Abstract


L’individuazione di forme di incremento alla fruizione del Patrimonio Culturale da parte della collettività ha decretato, nelle azione di valorizzazione, la necessità di caratterizzare gli intenti di divulgazione della conoscenza con modalità capaci di stabilire canali comunicativi coinvolgenti e di più immediata comprensione dei contenuti. Rispetto a tale quadro e nell’ambito di una collaborazione con la Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno il contributo intende riferire sugli esiti di alcuni studi orientati ad indagare la possibilità di rileggere la trasformazione ottocentesca di alcuni scorci urbani di Ascoli Piceno attraverso la produzione artistica del pittore ascolano Giulio Gabrielli. A partire da un tradizionale lavoro di analisi, schedatura e confronto con iconografia e cartografia storica volto alla verifica della attendibilità delle modificazioni urbane rappresentate dall’artista, il percorso è giunto ad indagare sulle opportunità offerte da modalità tecnologiche di animazione e ricostruzioni 3D finalizzate alla comunicazione di tale valore documentale.

Parole chiave


Patrimonio architettonico; analisi e documentazione; scene 3D, visualizzazioni immersive.

Full Text

PDF (Italiano)

Riferimenti bibliografici


Mazzocchi, M. G., (2011). Giulio Gabrielli, pittore ascolano di paesaggio. In Paesaggi d’Italia Giulio Gabrielli (1832-1910) tra Corot e Fattori, Fast Edit, Ascoli Piceno.

Papetti, S., (2011). Tutela e salvaguardia del patrimonio artistico scolano nell’età posstunitaria: il ruolo di Giulio Gabrielli. In Paesaggi d’Italia Giulio Gabrielli (1832-1910) tra Corot e Fattori, Fast Edit, Ascoli Piceno.

Mazzocchi, M. G., (2009). Giulio Gabrielli, pittore ascolano di paesaggio. In Flash n. 372, Tacconi per Cultura Picena.

Meschini, A., (2011). Tecnologie digitali e comunicazione dei Beni Culturali. Stato dell’arte e prospettive di sviluppo. In Disegnarecon vol. 4, n. 8/2011, cit., pp. 14-24, ISSN 1828-5961, http://disegnarecon.unibo.it/ article/view/2565

Ippoliti, E., (2011). Media digitali per il godimento dei beni culturali. In Disegnarecon vol. 4, n. 8, cit., pp. 2-13, ISSN 1828-5961, http://disegnarecon.unibo.it/article/view/2564

Ippoliti, E., Meschini, A., (2010). Dal “modello 3D” alla “scena 3D”. Prospettive e opportunità per la valorizzazione del patrimonio culturale architettonico e urbano. In Disegnarecon vol. 3, n. 6 La documentazione dei Beni Culturali, a cura di Bartolomei C., pp. 77-91, ISSN1828-5961, http://disegnarecon.unibo.it/article/view/2083




DOI: 10.6092/issn.1828-5961/3322

Copyright (c) 2012 Alessandra Meschini

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons

ISSN 1828-5961
Registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 7896 del 30 ottobre 2008

La rivista è ospitata e mantenuta da ABIS-AlmaDL [privacy]