In viaggio con Erodoto. Città prima delle sabbie

Gaetano Ginex

Abstract


Il lavoro riguarda il tema delle città “archetipe” partendo dal momento in cui tutte le città capitali dell’antichità si conformano diventando esse stesse vere città, nel senso che attraverso i loro elementi e la successiva aggregazione di essi molte città arcaiche si configurano con una morfologia di tipo urbano. Si proporranno così ricostruzioni su resti, su frammenti che ci permetteranno, attraverso rappresentazioni virtuali di parlare delle città antiche con una certa accuratezza (con particolare riferimento all’area mesopotamica) indagandone il principio insediativo originario attraverso la lettura e la rappresentazione di alcuni tra i più importanti archetipi culturali e urbani (la torre, il recinto). Un viaggio quindi nella città arcaica, città piena di simbolismi e di universalità.


Parole chiave


Archetipo; archeologia-città; modellazione 3d

Full Text

PDF (Italiano)

Riferimenti bibliografici


Erodoto (2012), Storie, Oscar Mondadori, Milano

Paul Lampl (1968), Cities and Planning in the ancient near east, George Braziller New York, Editor George R. Collins, Columbia University

Rassegna n° 55, L’archeologia degli architetti, Settembre 1993

Antonio Giuliano (1981), Le città dell’Apocalisse, Newton Compton editori s.r.l. Perugia

C.V. Ceram (1972), Civiltà sepolte, ed. CDE spa Milano

Joseph Rykwert 1981), L’Idea di città, Einaudi Milano

Georges Goyon (1990), Il segreto delle grandi piramidi, Newton Compton editori, Roma

Giuliano Della Pergola (2000), Le città antiche cosmogoniche, Testo&Immagine , Torino




DOI: 10.6092/issn.1828-5961/4144

Copyright (c) 2014 Gaetano Ginex

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.

Licenza Creative Commons

ISSN 1828-5961
Registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 7896 del 30 ottobre 2008

La rivista è ospitata e mantenuta da ABIS-AlmaDL [privacy]