Vol. 4, n. 8 (2011) - Tecnologie per la comunicazione del patrimonio culturale, a cura di E. Ippoliti e A. Meschini

Il numero della rivista è dedicato al tema della relazione tra media digitali e comunicazione del patrimonio culturale, in particolare con l’obiettivo di mostrare come l’interesse e le ricadute di tale binomio siano ampiamente trasversali. Senza nessuna pretesa di esaustività sono stati perciò giustapposti più punti di vista, rappresentati dai diversi articoli che documentano un panorama ampio e variegato dei possibili approcci al tema della costruzione della conoscenza e della diffusione, divulgazione e comunicazione di contenuti culturali.

Il numero si vuole dunque offrire come occasione di confronto multi-orientata, costruita attraverso la molteplicità delle esperienze e riflessioni proposte dai diversi autori, dove la ricchezza e l’articolazione dei profili professionali (architetti, archeologi, ingegneri, matematici, graphic designer, artisti, video artisti, artisti digitali, grafici 3D, critici, registi, ecc.) ci sembra essere la più significativa espressione della proficua contaminazione tra i saperi indiscutibilmente favorita dalla rivoluzione digitale.

Sommario

Articoli

Elena Ippoliti, Alessandra Meschini
1
Elena Ippoliti
2 - 13
Alessandra Meschini
14 - 24
Ezio Antonelli, Andrea Mordenti
25 - 38
Lorenzo Taiuti
39 - 47
Francesco Cervellini, Daniele Rossi
48 - 55
Enrico Parisio
56 - 61
Sofia Pescarin, Bruno Fanini, Daniele Ferdani, Guido Lucci Baldassari, Luigi Calori
62 - 70
Stefano Borghini, Raffaele Carlani
71 - 79
Anna Maria Manferdini, Simone Garagnani
80 - 89
Fabio Remondino
90 - 98
Livio De Luca
99 - 106
Stefano Brusaporci
107 - 115
Laura Audisio
116 - 123
Malvina Borgherini
124 - 128

Exempla

Paolo Rosa
129 - 138